CONFESSIONI E ANATEMI

16.00

Autore: CIORAN EMIL M.
Editore: ADELPHI
Collana: BIBLIOTECA ADELPHI
ISBN: 9788845922121
Pubblicazione: 24/10/2007

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788845922121 Categorie: ,

Descrizione

‘In tutti i libri dove il Frammento è sovrano, verità e ubbie si susseguono da un capo all’altro. Ma come distinguerle, come sapere che cosa è convincimento e che cosa è capriccio? Un’affermazione, frutto del momento, ne precede o ne segue un’altra che, compagna di tutta una vita, si eleva alla dignità di ossessione. Spetta dunque al lettore discernere, perché non di rado l’autore esita a pronunciarsi. In ‘Confessioni e anatemi’, sequela di perplessità, si troveranno interrogativi ma nessuna risposta. Del resto, quale risposta? Se ce ne fosse una la si conoscerebbe, con buona pace del devoto dello stupore’. Queste le parole con cui lo stesso Cioran presentava, nel 1987, quello che sarebbe stato l’ultimo suo libro pubblicato in vita, una raccolta di aforismi.