ANARCHIA (L’)

10.00

Autore: MALATESTA ERRICO
Editore: CENTO AUTORI
Collana: LE IDEE
ISBN: 9788868722494
Pubblicazione: 29/10/2020

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788868722494 Categorie: ,

Descrizione

Libertà, uguaglianza, uno Stato senza governo: sono alcuni dei concetti chiave del movimento anarchico di cui Errico Malatesta è stato l’esponente italiano più lucido. Nel suo ‘L’Anarchia’, lo scrittore e pensatore italiano analizza il significato politico e sociale dell’anarchia, illustrandone tutte le sfaccettature e proponendo allo stesso tempo un vero e proprio programma per attuare una rivoluzione anarchica. Il pensiero di Malatesta è più che mai attuale, in un momento storico in cui le dittature reali e quelle che si sono realizzate anche all’interno delle società democratiche contemporanee rendono più urgente che mai una riflessione su cosa significa oggi il Governo di uno Stato e quanto sia importante l’Anarchia, di cui Malatesta sfata i luoghi comuni e i pregiudizi che ognuno di noi ha.