NICK CAVE. IL SEME DEL MALE

20.00

Autore: Johnston Ian
Editore: ODOYA
Collana: Odoya cult music
ISBN: 9788862881418
Pubblicazione: 31/05/2012

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788862881418 Categorie: ,

Descrizione

La prima biografia su Nick Cave, scritta con la sua collaborazione personale, è un ritratto fedele, a volte crudo, dell’epopea musicale e umana di uno degli ultimi protagonisti della ‘vera’ musica, artista che ha vissuto sulla propria pelle l’intramontabile slogan del ‘Sesso, droga e rock’n’roll’. Dall’Australia a Londra coi Boys Next Door/Birthday Party e la ‘musa’ Anita Lane, passando per gli anni Ottanta assieme ai Bad Seeds e per i Novanta delle collaborazioni con Kylie Minogue e PJ Harvey, fino al ritorno negli anni Zero al garage rock, con la formazione dei Grinderman. Senza scordare le colonne sonore, a partire da Il cielo sopra Berlino (1987) fino a L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford (2007), e i ruoli cinematografici nelle pellicole di Wenders, i volumi di versi, nonché i romanzi. Il tutto attraverso la descrizione dell’ambiente musicale londinese dei primi anni Ottanta, della Berlino Ovest pre-riunifìcazione, degli intimi anni brasiliani con Viviane Carneiro. Arrivando ai giorni nostri grazie all’attento aggiornamento di Fabio Donalisio, il libro racconta la storia di un artista unico, la cui musica ha incarnato la visione nichilista e dannata dell’ultima generazione rock. Prefazione di Francesco Adinolfi, postfazione di Fabio Donalisio.